ControXyZ

buona sera Amico/a Follower come va é un sacco di tempo che non ci sentiamo… perdonami!

Voglio parlarti oggi in questo articolo di una riflessione fatta ieri… Hai notato di quante iniziative ci sono “CONTRO”, contro-le mafie, contro-la violenza, contro-l’inquinamento etc etc…. Hai mai notato questa cosa? Tutto questo perchè? Non lo so io e tanto meno voglio convincerti della mia idea, come sempre voglio invitarti a riflettere niente di più, ok?

Secondo me più che manifestare “CONTRO” a moltissimi aspetti della nostra società, bisognerebbe una maggiore attenzione ad un qualcosa che quando andavo alle scuole medie si chiamava educazione civica, che va un po’ oltre l’organizzazione politica del nostro paese, ma si concentra bensì sul trasmettere qualcosa di positivo e pro-attivo partendo dalle famiglie fino alle istituzioni. Ti faccio un esempio semplice semplice, mio figlio che ha poco più di 2 anni gli piacciono i dolci, biscotti, cioccolata varia, etc… Anzichè vietargli qualcosa mi faccio vedere io mangiare la frutta, o sbucciare un mandarino, e indovina cosa succede… mi chiede la frutta… Figo no? Allora “CONTRO” é stato ampiamente scavalcato e superato da una cosa più pro-attiva: l’ESEMPIO. E già…forse é proprio questo il problema: l'”Esempio”. In Italia gli esempi da parte della classe dirigente sono veramente lontani da ciò che è “civico”, ma senza andare lontano NOI, tu, io, gli amici virtuali, social che esempio siamo?  Come ci rapportiamo con i nostri figli, alunni, colleghi, clienti, parenti, conoscenti o sconosciuti? Hai mai sentito in tv o su internet che sono dieci anni che non abbiamo un parlamento votato? Poi recentemente nei casi di referendum, o di elezioni locali l’affluenza alle urne é scarsissima…  Oppure tutti noi rifiutiamo la violenza verso chi é più debole (donne, bambini o anziani) ma quante volte facciamo battute o raccontiamo barzellette su come parcheggiano/guidano le donne? Quante volte ci lamentiamo del “vecchio con il cappello” davanti alla nostra macchina?

Ecco quindi il punto… E’ molto facile manifestare “CONTRO”, ma poi hai le palle di prenderti la responsabilità di essere d’esempio? Hai la consapevolezza di quello che fai, delle azioni e dei gesti che compi? Attenzione, nessun processo o giudizio da parte mia, solo una semplice riflessione…

Sorriso ed Entusiasmo